Luigi Epifania

Pittore astratto di ricerca "disoggettivata" , grafico ed incisore . Luigi Epifania , di origine partenopea , è nato a Bari nel 1929 .
Studia a Napoli al Liceo Artistico e all'Accademia di Belle Arti (Scenografia .   Ha avuto come maestri Emilio Notte , Vincenzo Ciardo , M. Giarrizzo , dai quali apprende cromatismi , composizioni paesaggistiche e figurative , di tipica scuola napoletana .   Applica questi insegnamenti alla vita artistica barese , divenendone ben presto , di questa , significativo rappresentante .


 

  
Luigi Epifania . Protagonista delle sue composizioni diventa la civiltà contemporanea tesa e convulsa , la
tecnica e l'universo insieme .Nell'allucinata e tesa irrealtà del colore i segni si ergono in
verticale , tracciano quadrati , triangoli , cerchi , volute tormentate e forti : la cromia si
muta in linguaggio dinanzi agli occhi di Luigi Epifania , si materializza nello stesso tempo ,
sottolineando un senso di liberazione , testimoniando una sensibilità passante da trama a trama ,
da luce a luce attraverso aneliti e sentimenti , permettendoci così di penetrare in un tempo
esprimente la sua attualità in una visione interiore .

 a cura di A. Oberti

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento:  26-05-13