Il Giocattolo 2018

 

Al via il concorso internazionale d'arte contemporanea a tema "Il Giocattolo 2018". Questa quinta edizione culminerà con la Premiazione dei vincitori il 25 novembre 2018 nelle grandi sale affrescate del cinquecentesco Palazzo Rospigliosi di Zagarolo, alle porte di Roma. I termini per l'adesione scadono il 30 settembre. I finalisti esporranno le loro opere per dieci giorni dal 15 al 25 novembre.


'Giocattoli nello spazio' di Enrico Benaglia.Il Premio, patrocinato dal Consiglio Regionale del Lazio e dal Comune di Zagarolo, nasce con l'obiettivo di rafforzare l'intero sistema architettonico culturale che a Sud della Capitale annovera straordinari esempi del patrimonio nazionale. La partecipazione sarà aperta a tutti senza limiti di età e nazionalità. Ai vincitori sono riservati numerosi premi in denaro (fino a 2.000 € per il primo premio), in esposizioni e in promozioni internazionali.

Francesco Zero, ideatore e curatore del Premio, invita per questa occasione gli artisti a trasformare la loro ispirazione in quel giocattolo universale che segna indelebilmente la memoria, la crescita, la storia di ogni uomo.
Scultore, Responsabile delle Arti Visive, e già Direttore del grande Museo Demoantropologico del Giocattolo, che ha sede nel Palazzo Rospigliosi, Zero ha costituito intorno a sé un prestigioso gruppo di artisti, critici e galleristi che comporranno la Commissione Artistica del Concorso.

Il Maestro d'Arte Ennio Calabria, protagonista della storia dell'arte contemporanea, ne sarà il Presidente. Gli altri illustri componenti della Commissione sono Carla Mazzoni, gallerista e critica d'arte, Pino Purificato, gallerista e critico d'arte, Serena Borghesani, Direttrice del Museo del Giocattolo, Ida Mitrano, storica e critica d'arte.

Il Maestro d'Arte Enrico Benaglia, autore dell'opera che raffigura il simbolo della manifestazione: "Giocattoli nello spazio" olio del marzo 2018 e che verrà esposta per il pubblico della mostra finale, guida l'Organizzazione del Concorso per i più nobili risultati artistici. Il catalogo elettronico della mostra raggiungerà più di 150 mila persone in Italia e in Europa.


Il Promo, "Trasforma la tua ispirazione in un giocattolo", ( https://www.youtube.com/watch?v=TymHh6z66kg&t=84s) realizzato dal regista Francesco Scalcione e pubblicato su You Tube con lo stesso titolo, presenta agli artisti le sale espositive di Palazzo Rospigliosi. Un moderno "e-book" ( http://www.studiozerogallery.com/premiogiocattolo2018) illustra la storia e la filosofia del concorso.

Il Regolamento con i moduli scaricabili è pubblicato su: www.palazzorospigliosi.com
e studiozerogallery.com Italia, al capitolo NEWS.

La manifestazione del giorno 25 novembre 2018 sarà impreziosita dall'intervento del Maestro Ennio Calabria sui tempi che viviamo in quel "tessuto lacerato della pittura moderna" e dalla sua disponibilità al dialogo e al confronto con il pubblico e gli artisti. Infine, in collaborazione con il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, la serata si concluderà con contributi musicali artisticamente coordinati dal M° Antonella Ceravolo, docente di pianoforte presso l'Istituzione romana e Responsabile del Settore Musica di Palazzo Rospigliosi.

Palazzo Rospigliosi, guidato dal suo Presidente Sandro Vallerotonda, è da alcuni anni un centro polifunzionale dedicato all'arte in tutte le sue forme, dalla Musica alla Letteratura, dal Teatro alle Arti Visive. Le sue iniziative sono seguite da curatori, critici, giornalisti, grafici che gestiscono tutti gli aspetti organizzativi degli eventi di volta in volta programmati. La selezione delle opere, la stesura dei testi, l'ufficio stampa e l'ufficio commerciale rispondono regolarmente alle necessità con l'attenzione e la cura dei migliori professionisti.

 

Loghi

 

 

Ultimo aggiornamento:  09-07-18