Michele Stallone

 

Ritratto del pittore Michele Stallone in una interpretazione di Leonardo Basile

Michele Stallone , (nome d'arte Michele Tanzi ) , è nato a Bari il 22 luglio 1971 . Vive e opera a Palo del Colle (Ba).
La tematica pittorica seguita dall’ artista, si basa sulla ricerca cromatica del paesaggio e della natura morta, descritti senza lirismo, ma dipinta a metà tra il descrittivismo ed il tentativo di cogliere la percezione atmosferica del luogo.
Esecutore virtuoso, nella pittura di Michele Stallone vi è un tentativo, mai velleitario, di ricollegarsi ai grandi artisti della pittura italiana dell’ Ottocento, come De Nittis, Signorini, Lega.
Garbato esecutore di figure umane e nature morte, in questi soggetti si denota una particolare freschezza di colore unita ad un virtuoso esempio di tecnica dovuti all’ immediatezza dell’ esecuzione.
Nelle collezioni  di Michele Stallone, inoltre si possono ammirare pastelli, disegni a matita, sanguigne, acquerelli, tecniche miste su cartoncino, in cui vi è una documentazione visiva degli angoli caratteristici dei centri storici, di figure con anziane donne con indumenti tipici, figure di contadini e ritratti di visi caratteristici.
Numerose sono le mostre a cui l’ artista ha partecipato , riscuotendo notevole successo di critica e pubblico ; numerosi  i premi ottenuti dalle sue partecipazioni ad importanti rassegne d'arte .

 

 

 

Ultimo aggiornamento:  26-05-13